CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI TEATRO PER IL SOCIALE – MARZO 2

Dillo ai tuoi amiciShare on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter

 

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI TEATRO PER IL SOCIALE

 

È stato presentato il progetto OTSLab – Corso di Formazione per Operatori di Teatro per il Sociale, realizzato dal Laboratorio Minimo Teatro insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, con la partnership di Federgat / I Teatri del Sacro, Università Cattolica di Milano, spazio Diocesi di Ascoli, Gruppo Gabrielli, Comune di Ascoli, Associazione Intermedia, Radio Ascoli. L’Università di Teramo svolgerà il monitoraggio delle attività progettuali e la valutazione dell’impatto sociale che il progetto avrà sulla comunità.
Il Corso ha una finalità professionalizzante ed è rivolto a giovani under 35 (con una riserva del 20% per over 35) interessati all’utilizzo del teatro in funzione educativa e sociale. Durerà 10 mesi (aprile-dicembre) per un totale complessivo di 250 ore (+ 250 ore di tirocinio e inserimento nel mondo del lavoro, nel 2019). Il corso sarà articolato per sessioni laboratoriali intensive mensili (circa una al mese), nel fine settimana, in modo da permettere la partecipazione di studenti e lavoratori. L’inizio previsto è per aprile prossimo, e per iscriversi c’è tempo fino al 24 marzo (www.otslab.it).
Per il territorio di riferimento della Fondazione Carisap, il Corso si pone come una prima importante occasione per formare in modo professionale giovani esperti di pratiche teatrali per il sociale, rendendoli capaci di utilizzare i linguaggi del teatro e della scena per rafforzare la comunicazione, le relazioni e i legami di identità, individuali e collettivi.
Il Laboratorio Minimo Teatro registra una richiesta sempre maggiore di questa professione emergente. Richiesta proveniente da molteplici settori professionali (area pedagogico educativa, area della marginalità sociale, area dell’emergenza e dei conflitti, area della malattia e della fragilità sociale).
Tra i docenti del corso ci saranno esperti di alto livello provenienti dall’Università Cattolica di Milano e da altre Università italiane, oltre ad artisti che lavorano da tempo nell’ambito del sociale e della rigenerazione urbana.
Per maggiori informazioni si rimanda al sito www.otslab.it